PROGETTO SCUOLA LETTURA

PROGETTO LETTURA

 

Il Punto Einaudi di Reggio Emilia,Agenzia/Libreria dell’ Editore in città, propone alle scuole primarie e secondarie il PROGETTO LETTURA, una formula che abbina la lettura del libro all’incontro e al confronto con l’autore.

 

L’obiettivo è  stimolare gli studenti al piacere della lettura attraverso iniziative, dibattiti e incontri che coinvolgono i ragazzi, gli insegnanti, gli scrittori e la stessa libreria, in un percorso compiuto.

In tal modo non  solo si vuole favorire l’incontro tra il testo e l’allievo, ma favorire la crescita dello “studente-lettore”. 

 

Il PROGETTO LETTURA dà agli studenti la possibilità di confrontarsi e dialogare con gli autori, condividere le proprie impressioni e i propri dubbi sulle opere lette, esprimere le proprie emozioni riguardo i temi trattati e crescere grazie a un’alternativa esperienza scolastica

Il rapporto docente-alunno, la delusione di un divorzio, la fatica di crescere e la lontananza dalla propria terra sono solo alcuni dei temi che questi autori portano nelle aule delle scuole.

La lettura dell’opera, il confronto in classe e la preparazione all’incontro, può, volendo, essere affiancata  progetti collaterali, come video, piccoli servizi giornalistici, articoli, relazioni ed altro.

Il piacere della lettura è qualcosa che cresce e matura nel corso degli anni e l’ incontro/ confronto con l’ autore su tematiche di comune interesse, può essere un valido stimolo di approfondimento o scoperta del piacere della lettura.

 

GLI AUTORI PROPOSTI:

ANDREA BAJANI

Andrea Bajani

Andrea Bajani (1975) ha pubblicato per Einaudi Cordiali saluti (2005 e 2008), Se consideri le colpe (ultima edizione Super ET 2016, Premio Super Mondello, Premio Brancati, Premio Recanati), Domani niente scuola(2008), Ogni promessa (2010 – Premio Bagutta, ET scrittori 2016),Presente (2012, con Michela Murgia, Paolo Nori e Giorgio Vasta), La vita non è in ordine alfabetico (2014 e 2015) e Un bene al mondo (2016). Per il teatro è autore di Miserabili, di e con Marco Paolini, e di 18mila giorni. Il pitone, con Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa. È autore dell’audiodramma La gentile clientela (Feltrinelli 2013). Collabora con diversi quotidiani e riviste. I suoi romanzi sono tradotti in molte lingue.

IL LIBRO:

dolore, crescita, amore

978880621315gra

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/1218/andrea-bajaniun-bene-al-mondo/

 

 

GIACOMO MAZZARIOL

Risultati immagini per giacomo mazzariol

Giacomo Mazzariol è nato nel 1997 a Castelfranco Veneto, dove vive con la sua famiglia. Nel marzo del 2015 ha caricato su YouTube un corto, The Simple Interview, girato assieme al fratello minore Giovanni, che ne è il protagonista. Giovanni ha la sindrome di Down. Il video ha avuto un’eco imprevedibile: i principali quotidiani gli hanno dedicato la prima pagina ed è stato commentato anche all’estero.

IL LIBRO:

adolescenti, formazione, famiglia, diversità

978880622952MED

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/1174/giacomo-mazzariolmio-fratello-rincorre-i-dinosauri-2/

 

 

MARCO MARSULLO

Risultati immagini per MARCO MARSULLO

Marco Marsullo è nato a Napoli nel 1985. Ha esordito per Einaudi Stile Libero nel 2013 con Atletico Minaccia Football Club . Nel 2014, sempre per Einaudi Stile Libero, è uscito L’audace colpo dei quattro di Rete Maria che sfuggirono alle Miserabili Monache e, nel 2015, I miei genitori non hanno figli. Scrive su «La Gazzetta dello Sport».

IL LIBRO:

famiglia, adolescenti, formazione

I miei genitori non hanno figli

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/931/marco-marsulloi-miei-genitori-non-hanno-figli/

 

MELANIA MAZZUCCO

Risultati immagini per melania mazzucco

Melania G. Mazzucco nasce a Roma nel 1966. Esordisce con il romanzo Il bacio della Medusa (1996), a cui fa seguito La camera di Baltus (1998). Del 2000 è Lei cosí amata, sulla scrittrice Annemarie Schwarzenbach, della quale poi cura e traduce la raccolta di racconti La gabbia dei falconi (2007). In Vita (2003, Premio Strega) reinventa la storia di emigrazione in America della sua famiglia all’inizio del Novecento. Il romanzo ha grande fortuna in Italia e all’estero. Nel 2005 pubblica Un giorno perfetto, da cui il regista Ferzan Ozpetek trae l’omonimo film. Al pittore veneziano Tintoretto Melania Mazzucco dedica il romanzo La lunga attesa dell’angelo (2008, Premio Bagutta) e Jacomo Tintoretto & i suoi figli. Storia di una famiglia veneziana (2009, Premio Comisso), biografia del maestro e dell’amatissima figlia Marietta, che ricostruisce centocinquant’anni di storia di Venezia. Nel gennaio 2011 riceve il Premio letterario Viareggio – Tobino come Autore dell’Anno e nel 2013 il Premio Ignazio Silone.
Per Einaudi ha pubblicato: Limbo (Supercoralli 2012 e Super ET 2013, Premio Bottari Lattes Grinzane, Premio Elsa Morante, Premio Giacomo Matteotti); Il bassotto e la Regina (L’Arcipelago 2012 e Super ET 2015, Premio Frignano Ragazzi 2013); Lei così amata (ultima edizione Super ET 2016); Sei come sei (Einaudi Stile Libero 2013); Vita (Super ET 2014). Nel 2013 ha raccontato 52 capolavori dell’arte nella rubrica domenicale Il museo del mondo sul quotidiano «la Repubblica» (poi divenuta un libro per Einaudi nel 2014). I suoi romanzi sono tradotti in 24 paesi.

http://www.einaudi.it/speciali/Melania-G.-Mazzucco-Io-sono-con-te

LEGGI UN ESTRATTO:

http://www.einaudi.it/var/einaudi/contenuto/extra/978880623253PCA.pdf

VEDI UN VIDEO:

SIMONE GIORGI

 

Risultati immagini per simone giorgi

Simone Giorgi (1981) è nato e vive a Roma, dove lavora come autore televisivo. L’ultima famiglia felice è il suo primo romanzo.

IL LIBRO:

famiglia, adolescenti, padri, figli, felicità

L'ultima famiglia felice

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/1135/simone-giorgilultima-famiglia-felice/

MATILDE D’ ERRICO

 

Risultati immagini per MATILDE D' ERRICO

Matilde D’Errico è nata a Venosa, in provincia di Potenza, nel 1971. Lavora come autrice televisiva e regista. Insieme a Maurizio Iannelli ha ideato la trasmissione Amore criminale, ormai giunta alla quindicesima stagione. È tra i fondatori della Bastoggi Docu&Fiction. Nel 2014, per Einaudi, ha pubblicato il libro L’amore criminale

IL LIBRO:

femminicidio, coraggio, paura, rapporti uomo-donna

L'amore criminale

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/1223/matilde-derricolamore-criminale/

MARCELLO FOIS

Marcello Fois

Marcello Fois, nato a Nuoro nel 1960, vincitore del Premio Italo Calvino 1992, vive e lavoro a Bologna. Ha pubblicato molti libri, tra cui: Falso gotico nuorese (Condaghes, 1993), Picta (Premio Calvino, 1992), Gente del libro (Marcos y Marcos, 1995-96), Il silenzio abitato delle case(Mobydick, 1996), Nulla (Il Maestrale, 1997), Sheol (Hobby&Work, 1997 e Einaudi, 2004 ), Sempre caro (Frassinelli e Il Maestrale, 1998 e Einaudi, 2009), Gap e Sangue dal cielo (Frassinelli, 1999 e Einaudi, 2010), Ferro Recente e Meglio morti (usciti negli Einaudi Tascabili nel 1999 e nel 2000, già precedentemente pubblicati da Granata Press), Dura madre (Einaudi, 2001), Piccole storie nere (Einaudi, 2002), Memoria del vuoto (premio Super Grinzane Cavour 2007, premio Volponi 2007 e premio Alassio 2007), Stirpe (Einaudi, 2009), Nel tempo di mezzo (Supercoralli, 2012),L’importanza dei luoghi comuni (Einaudi, 2013) e Luce perfetta (Einaudi, 2015).
Ha scritto due racconti per le antologie Crimini (Einaudi Stile libero, 2005),Crimini italiani (Einaudi Stile libero, 2008) e L’altro mondo (Einaudi, 2011). Nel 2006 ha pubblicato la raccolta di poesie L’ultima volta che sono rinato. È fra gli autori di Scena padre (Einaudi 2013) e dell’antologia benefica Sei per la Sardegna (Einaudi 2014, con Francesco Abate, Alessandro De Roma, Salvatore Mannuzzu, Michela Murgia e Paola Soriga). Ha inoltre curato l’antologia Undici per la Liguria (Einaudi, 2015). Sempre per Einaudi, ha pubblicato Manuale di lettura creativa (2016).

IL LIBRO:

letteratura, libri, formazione

Manuale di lettura creativa

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/1251/marcello-foismanuale-di-lettura-creativa/

 

CHIARA VALERIO

Risultati immagini per CHIARA VALERIO

Chiara Valerio è nata a Scauri nel 1978, ha conseguito un dottorato in matematica all’Università Federico II di Napoli e vive a Roma. Ha scritto romanzi e racconti, tra cui: A complicare le cose (Robin 2007), La gioia piccola d’esser quasi salvi (nottetempo 2009), Spiaggia libera tutti (Laterza 2010). Ha tradotto Flush di Virginia Woolf (nottetempo 2012). È redattore di «Nuovi Argomenti», scrive per «l’Unità», la «Domenica» del «Sole 24 Ore» e «Glamour». Collabora con Ad alta voce di Radio3 e con il programma televisivo Pane quotidiano. Per Einaudi ha pubblicato Almanacco del giorno prima (2014) e Storia umana della matematica (2016).

IL LIBRO

vite, formazione matematica

Storia umana della matematica

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/1228/chiara-valerio-storia-umana-della-matematica/

 

 

NADIA TERRANOVA

Risultati immagini per NADIA TERRANOVA

Nadia Terranova (1978) è nata a Messina e vive a Roma. Tra i suoi libri, Bruno. Il bambino che imparò a volare(Orecchio Acerbo 2012, illustrazioni di Ofra Amit) che ha vinto il Premio Napoli e il Premio Laura Orvieto ed è stato tradotto in Spagna. Collabora con «IL Magazine» e «pagina99». Gli anni al contrario (Einaudi Stile Libero 2015, Super ET 2016) è il suo primo romanzo.

IL LIBRO:

contestazione, anni settanta, amore, droga

Gli anni al contrario

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/1247/nadia-terranovagli-anni-al-contrario/

 

 

GIULIO GUIDORIZZI

Risultati immagini

Giulio Guidorizzi è professore di Teatro e Drammaturgia dell’Antichità presso l’Università degli Studi di Torino. Si occupa in particolare di teatro classico e di antropologia del mondo antico. Tra le sue opere piú recenti: le edizioni delle Baccanti di Euripide (2002) e delle Nuvole di Aristofane (2002); la traduzione della Biblioteca di Apollodoro (1995) e dei Miti di Igino (2000). Ha curato inoltre un’Introduzione al teatro greco (2003) ed è autore di una Letteratura greca (2002). Per Einaudi ha pubblicato Il mito di Edipo (2004, con Maurizio Bettini) e Io, Agamennone (2016).

IL LIBRO:

coraggio, epica, guerra, ideali, mito

Io, Agamennone

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/1238/giulio-guidorizziio-agamennone/

 

 

LEONARDO CAFFO

Risultati immagini per LEONARDO CAFFO

Leonardo Caffo insegna Ontologia del Progetto al Politecnico di Torino ed è membro del Laboratorio di Ontologia dell’Università di Torino. Scrive sull’inserto culturale «la Lettura » del «Corriere della Sera» ed è codirettore di «Animot». Nel 2015 ha vinto il Premio nazionale Filosofia Frascati. Tra i suoi ultimi libri ricordiamo A come Animale: voci per un bestiario dei sentimenti (Bompiani 2015). Per Einaudi ha pubblicato La vita di ogni giorno (2016).

IL LIBRO:

sfide filosofiche, stare al mondo, futuro

La vita di ogni giorno

http://lostruzzoascuola.it/i-libri/1211/leonardo-caffola-vita-di-ogni-giorno/

 

PAOLO COGNETTI

Risultati immagini978880622672gra

2016
Supercoralli
pp. 208
€ 18,50
ISBN 9788806226725

 

Paolo Cognetti è nato a Milano nel 1978. Da anni si divide tra la città e una baita a duemila metri, e Il ragazzo selvatico (Terre di mezzo) è il suo diario di montagna. Con Sofia si veste sempre di nero (minimum fax) è stato finalista al premio Strega.

«Qualunque cosa sia il destino, abita nelle montagne che abbiamo sopra la testa».

La montagna non è solo neve e dirupi, creste, torrenti, laghi, pascoli. La montagna è un modo di vivere la vita. Un passo davanti all’altro, silenzio, tempo e misura.

Lo sa bene Paolo Cognetti, che tra una vetta e una baita ambienta questo potentissimo romanzo.

Una storia di amicizia tra due ragazzi – e poi due uomini – cosí diversi da assomigliarsi, un viaggio avventuroso e spirituale fatto di fughe e tentativi di ritorno, alla continua ricerca di una strada per riconoscersi.

«Si può dire che abbia cominciato a scrivere questa storia quand’ero bambino, perché è una storia che mi appartiene quanto mi appartengono i miei stessi ricordi. In questi anni, quando mi chiedevano di cosa parla, rispondevo sempre: di due amici e una montagna. Sí, parla proprio di questo» (Paolo Cognetti).

Pietro è un ragazzino di città, solitario e un po’ scontroso. La madre lavora in un consultorio di periferia, e farsi carico degli altri è il suo talento. Il padre è un chimico, un uomo ombroso e affascinante, che torna a casa ogni sera dal lavoro carico di rabbia. I genitori di Pietro sono uniti da una passione comune, fondativa: in montagna si sono conosciuti, innamorati, si sono addirittura sposati ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo. La montagna li ha uniti da sempre, anche nella tragedia, e l’orizzonte lineare di Milano li riempie ora di rimpianto e nostalgia.

Quando scoprono il paesino di Grana, ai piedi del Monte Rosa, sentono di aver trovato il posto giusto: Pietro trascorrerà tutte le estati in quel luogo «chiuso a monte da creste grigio ferro e a valle da una rupe che ne ostacola l’accesso» ma attraversato da un torrente che lo incanta dal primo momento. E lí, ad aspettarlo, c’è Bruno, capelli biondo canapa e collo bruciato dal sole: ha la sua stessa età ma invece di essere in vacanza si occupa del pascolo delle vacche.

Iniziano cosí estati di esplorazioni e scoperte, tra le case abbandonate, il mulino e i sentieri piú aspri. Sono anche gli anni in cui Pietro inizia a camminare con suo padre, «la cosa piú simile a un’educazione che abbia ricevuto da lui». Perché la montagna è un sapere, un vero e proprio modo di respirare, e sarà il suo lascito piú vero: «Eccola lí, la mia eredità: una parete di roccia, neve, un mucchio di sassi squadrati, un pino». Un’eredità che dopo tanti anni lo riavvicinerà a Bruno.

Paolo Cognetti, uno degli scrittori piú apprezzati dalla critica e amati dai lettori, entra nel catalogo Einaudi con un libro magnetico e adulto, che esplora i rapporti accidentati ma granitici, la possibilità di imparare e la ricerca del nostro posto nel mondo.

PAOLO COGNETTI

 

Premio Lettura

Al progetto si può aggiungere anche il “premio Lettura”, rivolto agli studenti che in seguito alla lettura di uno dei nostri libri hanno elaborato una “recensione”. Come premio per la recensione migliore a giudizio degli insegnanti, l’allievo/a riceverà in regalo un BUONO – LIBRI, a libera scelta tra le nostre collane  per un valore da concordare.

 

Modalità di attuazione del progetto

Scelta di un testo da proporre come lettura in una rosa di opere pubblicate dalla Casa editrice Einaudi a partire dalla collaborazione e dalle indicazioni degli insegnanti. Organizzazione da parte nostra della presenza dell’autore presso la Scuola a conclusione del percorso.

 

 

Sul testo adottato verranno praticati da parte nostra sconti significativi e nessun costo per la presenza dell’autore a partire da un numero minimo di copie acquisite( da definire, ma è auspicabile il coinvolgimento di più classi).

 

 






ALTRI SERVIZI RIVOLTI ALLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

Possibilità di avere in visione i volumi presso la struttura scolastica e sconti riservati

Informazione e aggiornamento settimanale tramite newsletter e pagina dedicata alle novità sul nostro sito

Aggiornamento tramite cataloghi e materiale illustrativo cartaceo

Bibliografie tematiche ragionate

Organizzazione di mostre del libro all’interno della struttura scolastica per incuriosire e stimolare gli allievi 

                         

SERVIZIO DI FORNITURA

Trattamento economico a condizioni particolarmente privilegiate riservate a tutti gli Enti e Istituzioni.

Modalità di pagamento 90 gg. data fattura con fatturazione diretta da parte della Giulio Einaudi editore S.p.a.

Consegna immediata e spedizione gratuita

 

AGEVOLAZIONI AGLI INSEGNANTI

Sconto 15% sugli acquisti attraverso i nostri servizi dedicati: Conto Aperto e card sconto

Consegna gratuita presso l’ Istituto scolastico dei libri ordinati

 



IL PROGETTO LETTURA si collega all’iniziativa Einaudi “LO STRUZZO A SCUOLA”, piattaforma che vuol essere luogo d’incontro tra i docenti e il nostro catalogo, così da affiancarli nelle attività di promozione alla lettura tra i giovani. Per visitare la piattaforma “Lo struzzo a scuola”:www.lostruzzoascuola.it
RIFERIMENTI: PUNTO EINAUDI di Reggio Emilia, Parma e Piacenza

Responsabile: Maria Grazia Moratti

Via Dei Due Gobbi 3B

Reggio Emilia

Tel 0522/16998483

Cell 345/4590020

einaudi.re@gmail.com

sito: www.einaudireggioemilia.it

pagina facebook: https://www.facebook.com/einaudire/

www.lostruzzoascuola.it

 

IL LICEO CORSO di CORREGGIO ha scelto Mazzariol

15032215_577568139094520_5666879969152634113_n 14938129_577568159094518_1615163769848919605_n 14915670_577568129094521_4165613170001593069_n
INCONTRO CON MATILDE D’ERRICO:
Liceo Colombini Piacenza